corso-violino_intermedio

Sono accolti nella classe di violino bambini a partire dai 5/6 anni di età.

Il corso prevede percorsi diversi a seconda dell’età dell’allievo:
Per i più piccoli, il primo anno si basa molto su un approccio fisico con lo strumento, fornendo sì delle nozioni musicali, ma quasi “per gioco” e dando una grande importanza al canto e alla coordinazione ritmico-motoria. In questa fase sono assolutamente consigliati, sia la presenza di un genitore che possa poi seguire il bambino nello studio a casa, sia la frequenza di uno dei corsi di teoria (Dalcroze, Educazione musicale di base o Coro).

A partire dal secondo anno (o subito per i più grandi) un approccio più classico dello strumento e della teoria applicata allo strumento, tenendo salvi alcuni principi fondamentali:
La teoria va di pari passo con la pratica, dando precedenza a quest’ultima
il canto rimane elemento fondamentale della lezione, per un corretto sviluppo dell’orecchio e della musicalità debita attenzione viene data anche alla respirazione e al rilassamento fisico, alla memoria, e all’ascolto di brani originali assolutamente parte integrante della lezione anche l’esercizio e la pratica del suonare insieme (ovvero viene fatto a lezione un vero e proprio training di ascolto dell’altro, in modo da rendere subito attivo l’allievo e capace quindi di essere indipendente in questo senso; una volta pronto, verranno forniti midi file con i quali il bambino potrà continuare ad esercitarsi anche a casa… una sorta di karaoke. Che ha il pregio di sviluppare la capacità di ascolto, il ritmo e l’intonazione); caldamente consigliata da questo punto in poi la frequenza dell’orchestra il divertimento innanzitutto, ma anche un regolare impegno a casa, con l’inevitabile coinvolgimento dei genitori (nessun bambino, salvo rarissime eccezioni, preferisce studiare piuttosto che fare qualsiasi altra cosa!)