Pianoforte 4

Per la formazione musicale del bambino il primo obiettivo da raggiungere è istaurare un buono e piacevole rapporto con lo strumento musicale, il pianoforte.  Un rapporto che avviene attraverso  varie attività musicali di esplorazione e conoscenza dello strumento pianoforte come: conoscere lo strumento, esplorarsi attraverso lo strumento, esplorare con lo strumento la musica. Tale rapporto ciascun allievo lo trova in modo personale e può essere soltanto incoraggiato e favorito dai suggerimenti dell’insegnante. Raggiunto questo obiettivo verrà articolato un programma di attività musicali specifiche e personali  per  l’allievo. Per queste attività la tecnica strumentale che andrà progressivamente sviluppandosi sarà complementare e messa in relazione con le motivazione personali, indirizzando l’allievo verso pratiche musicali ad esse funzionali ed efficaci, restituendo il piacere e la voglia di fare musica attraverso lo strumento pianoforte.

Le attività della lezione sono: L’insegnamento individualizzato, il suonare insieme, la pratica improvvisativa, imitativa e di lettura musicale del repertorio.

Obiettivi

  • Conoscenza ed esplorazione del pianoforte
  • Sviluppare l’orecchio musicale ( memoria, attenzione, immaginazione, percezione interna)
  • Capacità di lettura musicale (rapporto tra lettura, gesto e suono)
  • Capacità espressive (senso ritmico, dinamica fraseggio, agogica)
  • Capacità di ascoltarsi e saper ascoltare
  • Conoscenza del repertorio musicale antico e moderno

Metodo

  • Attività creative, suonare per imitazione, improvvisare, rielaborare, comporre.
  • Lettura dello spartito musicale
  • Suonare insieme
  • Studio del repertorio  storico e contemporaneo.