corso-lettura_ritmica

La formazione musicale dell’allievo passa anche attraverso le esercitazioni ritmiche, un momento musicale atteso dai ragazzi perché rendono il solfeggio una disciplina interessante e utile.

Questi incontri ritmici diventano il luogo di confronto per suonare insieme ai compagni ritmi diversi e accattivanti in giochi di domande e risposte, di accenti e sospensioni, dove il parametro dell’ascolto, nostro e dell’altro, è al centro quale indispensabile cornice per sintonizzarsi e creare un discorso musicale.
L’obiettivo è quello di portare i partecipanti ad approfondire e mantenere un buon livello di padronanza musicale (teoria della musica, lettura e solfeggio, intonazione), utile a una formazione musicale completa.