corso-coro

Il canto è il mezzo più naturale ed efficace per fare musica rendendo consapevole il bambino di possedere il primo e insostituibile strumento musicale: la voce.

Il coro coinvolge bambini in età scolare dai 6 ai 10 anni. Gli aspetti della coralità rendono possibile una sperimentazione ludica dei potenziali espressivi e comunicativi propri del canto. Questo favorisce sia una corretta emissione vocalica attraverso la cura della respirazione e della postura, sia una corretta intonazione dei suoni musicali, perché cantare richiede una progressiva coordinazione a livello neuropsicologico dei meccanismi di percezione e produzione del suono per diventare intonati; cantare insieme, poi, favorisce un vero e proprio sviluppo dell’orecchio musicale.

Durante l’attività didattica, si fa riferimento a un repertorio di canti il più possibile vario e sfaccettato quanto a stili e provenienza, che viene acquisito attraverso attività basate sull’intonazione per imitazione, improvvisazione e lettura.